Superbonus e tetto

Le spese per la coibentazione del tetto rientrano nel Superbonus, ma a condizione che:

  • il tetto sia elemento di separazione tra il volume riscaldato e l’esterno;

  • anche assieme ad altri interventi di coibentazione eseguiti sull’involucro opaco incida su più del 25% della superficie lorda complessiva disperdente;

  • gli interventi portino al miglioramento di due classi energetiche dell’edificio, anche congiuntamente agli altri interventi di efficientamento energetico e all’installazione di impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo.

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sono prorogate di tre anni, fino al 31 dicembre 2024, le agevolazioni fiscali per: - il recupero del patrimonio edilizio (bonus ristrutturazioni del 50% su una spesa massima di 98mila euro per unità i

Lavori in edilizia libera, la Legge di Bilancio 2022 cancella l’obbligo di visto e asseverazione ai fini della cessione del credito.

Tra le tante misure della manovra, un capitolo molto atteso da tanti italiani è quello sui bonus casa. La legge di Bilancio è stata approvata dal CdM la scorsa settimana e deve ora passare l’esame del